Grandangolo su Salerno

Un invito a chi si candida per essere eletto sindaco di Salerno : accompagnate le proposte con l’analisi della loro sostenibilità economica

“Grandangolo su Salerno” in uno degli ultimi interventi ha messo in evidenza una realtà : a Salerno molte opere, iniziate da tempo, non riescono ad essere completate.

Riflettendo su questo dato di fatto ho pensato opportuno di rivolgere un invito a chi si candida per essere scelto dai salernitani come Sindaco della città.

L’invito è molto semplice : per cortesia accompagnate le vostre proposte con una analisi approfondita della loro fattibilità economica.

Spiegate ai cittadini, ai quali chiedete il voto, con quali mezzi economici ritenete di poter trasformare le vostre idee in realtà concrete.

Chi riuscirà a farlo, di questo sono certo, avrà creato le premesse per essere considerato un candidato credibile.

Penso che sarete d’accordo con me nel ritenere molto positivo se ci fosse data la possibilità di poter confrontare programmi accompagnati dalla valutazione dei costi, dalla indicazione delle fonti di finanziamento, della indicazione dell’inizio e della fine delle diverse opere presenti nel programma presentato agli elettori.

Molto probabilmente, se ciò accadesse, riavvicinerebbe molte persone alla “politica” e convincerebbe molti di quelli che hanno preso l’abitudine di astenersi dal voto a ritornare a votare potendo esprimere un voto consapevole.

Per avere una risposta non dobbiamo attendere molto!

Luigi Bove

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *